PARCO AUTO

La Sfinge Onoranze Funebri vanta un ampio parco auto, in grado di garantire il trasporto del feretro nel Comune di Roma, nella Regione Lazio e sull’intero territorio nazionale e internazionale. L’azienda solleva la famiglia da qualsiasi obbligo burocratico, procedendo al disbrigo delle pratiche e della documentazione necessaria.
Viene garantito il trasporto del defunto, a partire dalla veglia funebre, che essa venga organizzata in un’abitazione privata o in camera mortuaria, al luogo indicato per la cerimonia, fino all’ultimo indirizzo, ovvero il luogo di sepoltura o cremazione.
I veicoli sono auto funebri Mercedes, allestite per il trasporto delle salme. Ecco quelle a disposizione de La Sfinge:

Mercedes Metis: allestita sul telaio della Classe E, il veicolo funebre propone linee che saltano subito all’occhio, con un design armonioso, che ben si raccorda all’abitacolo. Finiture di alto livello e cura dei dettagli.
Dimensioni tipiche di un’ammiraglia, superando i 6 metri di lunghezza, che non portano ad alcun compromesso in fatto d’eleganza. Una rivoluzione caratterizza inoltre gli interni del vano feretro, sia per quanto riguarda la praticità che l’estetica. Finiture ottimamente curate e interni accoglienti, con una motorizzazione da 204 cv, che propone prestazioni elevate, con consumi alquanto contenuti.

Mercedes Solaris: allestita sul telaio della Classe E, il veicolo funebre è caratterizzato da interni neri. A ostacolare la sensazione d’oppressione è il tetto molto luminoso.
Le linee risultano esaltate dalle luci LED poste tutt’intorno agli ampi finestrini laterali. Un design innovativo ed elegante, con una cilindrata da 2500 cc e una potenza da 190 kw.
La Sfinge propone alla propria clientela i propri veicoli in due colorazioni, argento e blu. L’azienda ha inoltre deciso di aderire al consorzio Cronos Funeraria. Grazie ad esso sarà dunque possibile garantire differenti tipologie di veicoli, al fine di soddisfare le esigenze più svariate.
L’azienda opera a livello nazionale e internazionale, garantendo anche il disbrigo di ogni pratica prevista per il rimpatrio della salma e il conseguente trasporto. Pratica delicata, che necessita l’affidarsi a un team esperto.
Qualora la salma sia in uno dei Paesi dell’Unione Europea, il trasporto non supererà il tempo massimo di 36 ore. Qualora il rimpatrio in Italia dovesse partire da qualsiasi altra parte del mondo, il tempo massimo previsto sarebbe di 100 ore.

La società è tra le più affidabili d’Italia, frutto della fusione di cinque storiche agenzie di pompe funebri. La sua sede è a Roma e il trasporto della salma viene garantito in ognuno dei cimiteri capitolini, senza esclusioni:

  • Cimitero monumentale del Verano
  • Flaminio
  • Laurentino
  • Ostia Antica
  • San Vittorino
  • Castel Guido
  • Maria di Galeria
  • Cesano
  • Maccarese
  • Isola Farnese
  • Maria del Carmine